Contrada delle Monache

Legnago (VR)
2008-2013

 

Si tratta di un intervento che ha riqualificato una porzione di città a ridosso del fiume Adige. Ci troviamo in pieno centro storico a pochi passi dal Duomo e all'interno del vecchio tracciato delle mura San Micheliane.

La forma e la destinazione degli spazi nasce da un'attenta analisi delle esigenze sociali, architettoniche e formali della città di Legnago. Si vuole offrire una nuova concezione urbana in cui spazi privati, pubblici e commerciali coesistono in un continuo interscambio socio culturale tramite la misurata Piazza.

 
 

Stato di avanzamento
Realizzato

Tipologia
Piano di recupero, Residenziale, Commerciale, 
Direzionale, Spazi pubblici

Committente
DMD s.r.l.

Superficie lotto
3.400 mq

Volumetria
18.000 mc

Importo lavori
9.000.000 €

 

Progetto preliminare
arch. Damiano Zerman
con Dario De Grandis

Progetto definitivo
arch. Damiano Zerman
con Dario De Grandis

Progetto esecutivo
arch. Damiano Zerman
con Dario De Grandis

Collaboratori
arch. Alessandro Merigo
arch. Gianpietro Rinaldi

 

TECNICI ESTERNI
Primo piano di recupero
arch. Roberto Facincani
Progetto strutturale
ing. Giampiero Marchetti
Direzione lavori e sicurezza
ing. Davide Osanni - Paolo Osanni
Progetto imp. elettrici
p.i. Mirco Mattioli
Progetto imp. meccanici
p.i. Loris Bisighin

IMPRESE ESECUTRICI
Osanni s.a.s (Opere edili) 
Fdm Energie s.r.l. (Impianti elettrici) 
I.T.S. F.lli Manzani (Impianti idraulici) 
Silvio Sbampato (Opere in ferro) 
Uniform (Serramenti)

 
Esterni L-18.jpg
Esterni L-53.jpg
Esterni L-47.jpg
Interni L-3.jpg
Interni L-20.jpg
Interni L-8.jpg
Esterni L-26.jpg